Svizzera, collisione tra due treni, 17 feriti

giovedì 10 gennaio 2013 12:28
 

NEUHAUSEN, Svizzera (Reuters) - Due treni svizzeri si sono scontrati oggi provocando il ferimento di 17 persone, nessuna in modo grave, e la chiusura della linea vicino al confine tedesco.

Lo riferisce la polizia, precisando che i due treni locali, uno partito da Winterthur e l'altro da Schaffhausen, si sono scontrati appena fuori la stazione di Neuhausen, nel nord del paese.

Le ferrovie svizzere hanno spiegato che la linea è stata chiusa e che è attivo un servizio sostitutivo di bus e che per chi viaggia da Zurigo a Stoccarda c'è una deviazione via Basilea.

Una portavoce della polizia ha riferito che 17 persone sono rimaste ferite e che nove sono state portate in ospedale, ma che nessuno è grave.

Tutti i 280 passeggeri sono stati evacuati dai treni.

L'ultimo grosso incidente ferroviario in Svizzera risale al 2010, quando un passeggero morì e altri 42 rimasero feriti nel deragliamento del treno turistico Glacier Express nel pieno della stagione estiva.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Polizia controlla treni dopo collisione a nord della Svizzera. Neuhausen am Rheinfall, 10 gennaio 2013. REUTERS/Arnd Wiegmann