Lavoro, Berlusconi propone neo assunzioni "in nero" per 5 anni

mercoledì 9 gennaio 2013 19:20
 

ROMA (Reuters) - Il leader del Pdl Silvio Berlusconi propone una detassazione per 5 anni sui nuovi assunti a tempo indeterminato dicendo che "per le imprese sarebbe come assumere in nero".

Il Cavaliere ne ha parlato durante la registrazione della puntata di 'Porta a Porta' su Rai Uno di questa sera.

Come ricetta contro la disoccupazione bisogna "dire alle imprese: se assumete una persona in più a tempo indeterminato non pagate per 5 anni né i contributi previdenziali che paga lo Stato, né tasse. Per le imprese sarebbe come assumere in nero", ha detto Berlusconi.

La sua ricetta per dare impulso all'economia è invece la seguente: "Togliere tutte le autorizzazioni per fare le case o i negozi e trasformarli in controlli successivi".

(Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
L'ex premier di centrodestra, Silvio Berlusconi, posa prima della registrazion di un programma tv. Roma, 8 gennaio 2013. REUTERS/Remo Casilli