Pd dopo voto chiederà a Monti sostegno a governo Bersani, dice Enrico Letta

mercoledì 9 gennaio 2013 15:31
 

ROMA (Reuters) - Il Partito democratico, dopo la probabile vittoria alle elezioni politiche del 24-25 febbraio, chiederà alle forze centriste coagulate attorno a Mario Monti di sostenere in Parlamento un governo guidato dal segretario del Pd, Pierluigi Bersani.

Questa ipotesi, evocata nelle ultime settimane dallo stesso Bersani, è stata chiaramente enunciata oggi dal vicesegretario del partito, Enrico Letta.

"Dopo le elezioni, che avremo vinto, chiederemo al centro, chiederemo ai montiani di sostenere il governo Bersani", ha detto Letta ai giornalisti.

"Crediamo che questo sia possibile soprattutto per rilanciare il nostro Paese a partire dai temi del lavoro e dell'occupazione", ha aggiunto.

Il sostegno dei montiani potrebbe rendersi necessario per governare, se il centrosinistra ottenesse la maggioranza assoluta alla Camera, ma non al Senato - un'ipotesi che un sondaggio Ipsos-IlSole24 ore ha ritenuto ieri come molto plausibile.

(Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il premier uscente Mario Monti e il leader del Pd Pier Luigi Bersani alla Camera dei deputati nel novembre 2011. REUTERS/Tony Gentile