Fisco, Putin dà cittadinanza a Depardieu

giovedì 3 gennaio 2013 13:13
 

ROMA (Reuters) - Il presidente russo Vladimir Putin ha concesso la cittadinanza a Gerard Depardieu, l'attore che ha deciso di vivere buona parte dell'anno all'estero per non pagare le tasse sui ricchi introdotte dal governo di François Hollande.

Secondo quanto riferisce il sito web del Cremlino, Putin ha firmato un decreto per dare a Depardieu la cittadinanza. La nota lascia intendere che sia stato l'attore a formulare la richiesta. No comment dell'assistente di Depardieu.

La Corte costituzionale francese ha bocciato l'aliquota marginale del 75% sui redditi superiori a 1 milione di euro. Hollande si è ripromesso di presentare una tassa analoga "per chiedere di più a chi ha di più".

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
L'attore Gerard Depardieu. REUTERS/Fiorenzo Maffi