Vaticano, Papa concede la grazia al suo ex maggiordomo

sabato 22 dicembre 2012 14:50
 

CITTA' DEL VATICANO (Reuters) - Papa Benedetto XVI ha concesso oggi la grazia al suo ex maggiordomo, che stava scontando in carcere una condanna per avere rubato documenti riservati nel cosiddetto caso "Vatileaks". Lo ha detto oggi il portavoce della Santa Sede.

Il Papa è andato a trovare Paolo Gabriele nella prigione vaticana, comunicandogli personalmente la grazia e ora l'uomo è libero.

Il Vaticano ha detto che aiuterà Gabriele a trovare un lavoro fuori dalla Santa Sede e a farsi una nuova vita con la sua famiglia.

Il Papa ha concesso il provvedimento di clemenza anche per il secondo dipendente del Vaticano, condannato per favoreggiamento.

Il maggiordomo era stato condannato per aver trafugato dei documenti riservati e averli passati alla stampa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Papa Benedetto XVI con l'ex-maggiordomo Paolo Gabriele nell'udienza privata in Vaticano. REUTERS/Osservatore Romano