Legge Stabilità al voto di fiducia del Senato

giovedì 20 dicembre 2012 12:12
 

ROMA (Reuters) - Il Senato si appresta a votare la fiducia sulla legge di Stabilità che poi passerà alla Camera per il voto definitivo atteso in settimana.

Il Pdl, che aveva smesso di votare la fiducia al governo il 6 dicembre, ha detto che questa volta si esprimerà a favore per "l'importanza della legge".

La prima chiama inizierà alle 11,30 e la votazione dovrebbe concludersi attorno alle 12,15.

L'esame di Montecitorio non dovrebbe estendersi per oltre due giorni.

Al termine dell'iter di approvazione della legge di Stabilità è atteso che il presidente del Consiglio Mario Monti rimetta il suo mandato nelle mani del Capo dello Stato come annunciato dallo stesso premier.

Giorgio Napolitano dovrebbe quindi sciogliere le Camere e indire le elezioni per il 24 febbraio.

Monti ha fatto sapere che deciderà se partecipare alle elezioni politiche come richiesto dai partiti centristi dopo lo scioglimento del Parlamento.

La conferenza stampa di fine anno precedentemente fissata per venerdì 21 dicembre è stata rimandata a data da destinarsi. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il ministro dell'Economia Vittorio Grilli. REUTERS/Edgard Garrido