Calcio-scommesse, -2 punti al Napoli, squalifica 6 mesi a Cannavaro

martedì 18 dicembre 2012 11:02
 

MILANO (Reuters) - La Commissione disciplinare della Figc ha deciso di dare due punti di penalizzazione al Napoli, oltre a un'ammenda da 70.000 euro, e una squalifica per i calciatori partenopei di 3 anni e 3 mesi per Matteo Gianello e di 6 mesi per Paolo Cannavaro e Gianluca Grava, nell'ambito dei deferimenti legati al processo calcio-scommesse per Sampdoria-Napoli del 16 maggio 2010.

E' quanto si legge in una nota diffusa sul sito della Figc.

Dalle indagini della procura di Napoli - su una presunta associazione per delinquere finalizzata alla frode sportiva - sarebbe emerso che Gianello, su richiesta di alcuni, avrebbe contattato alcuni compagni di squadra, in particolare i difensori Cannavaro e Grava, promettendo loro alcune decine di migliaia di euro qualora avessero contribuito ad agevolare la vittoria della Sampdoria.

Relativamente a un'altra partita - Portogruaro-Crotone del 29 maggio 2011 - la Commissione della Figc, prosegue la nota, ha deciso due punti di penalizzazione (oltre a 10.000 euro di ammenda) per il Portogruaro mentre è stato prosciolto il Crotone ed è stata decisa un'ammenda di 5.000 euro per la Spal. La Commissione ha stabilito inoltre una squalifica a un anno e 7 mesi per Marco Zamboni, 3 anni e 9 mesi per Silvio Giusti oltre a un mese per Andrea Agostinelli e David Dei.

Nella nota della Figc si legge che nel corso dell'udienza del processo di primo grado che si è tenuta lunedì 10 dicembre a Roma, la Commissione aveva accettato sei istanze di patteggiamento avallate dal Procuratore Federale: 20 mesi e 20 giorni per Claudio Furlan, 9 mesi per Federico Cossato (già fermato per 3 anni e 6 mesi dalla Corte di Giustizia Federale), 4 mesi a Dario Passoni (da aggiungere ai 20 mesi e 15 giorni frutto di precedenti patteggiamenti), 2 mesi per Gianfranco Parlato (già squalificato per 3 anni), 5 mila euro d'ammenda per l'Albinoleffe e 100 euro per l'Avesa. - Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Paolo Cannavaro (a destra) durante una partita del Napoli contro la Juve. REUTERS/Tony Gentile