Napolitano: nessun allarmismo per crisi politica, manterremo impegni in Europa

venerdì 14 dicembre 2012 11:59
 

ROMA (Reuters) - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha detto oggi che la difficile fase politica che sta attraversando il Paese, dopo le annunciate dimissioni di Mario Monti, sarà superata e che l'Italia manterrà i suoi impegni in Europa.

"Non ci si lasci allarmare dalle tensioni che hanno investito nei giorni scorsi il governo Monti provocandone le dimissioni. Questo difficile passaggio verrà superato", ha detto il capo dello Stato ricevendo al Quirinale il Corpo diplomatico per gli auguri di fine anno.

"Banco di prova del senso di responsabilità e della vocazione europea di ogni forza politica sarà il non mettere a rischio i progressi conseguiti dall'Italia attraverso sforzi intensi e sacrifici dolorosi", ha sottolineato Napolitano.

Il presidente della Repubblica ha aggiunto che "nel naturale succedersi dei parlamenti e dei governi, le assi portanti delle nostre relazioni internazionali non cambiano, come non cambia il rispetto degli impegni presi".

(Valentina Consiglio) Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in una foto del 21 novembre a Parigi. REUTERS/Benoit Tessier