Siria, Rasmussen (Nato): governo prossimo alla fine

giovedì 13 dicembre 2012 17:45
 

MILANO (Reuters) - Il capo della Nato ha detto oggi di ritenere che il governo del presidente Bashar al-Assad sia prossimo alla fine e ha condannato l'utilizzo da parte delle forze di Assad di missili Scud contro i ribelli.

"Credo che ora sia solo questione di tempo", ha detto il segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen dopo un vertice col premier olandese Mark Rutte al quartier generale dell'Alleanza a Bruxelles.

Rasmussen ha aggiunto che l'utilizzo di missili Scud da parte del governo siriano mostri un "totale disprezzo" per le vite dei siriani.