Elezioni, Salvini (Lega Nord): Berlusconi non aiuta, non entusiasma

lunedì 10 dicembre 2012 12:24
 

ROMA (Reuters) - Il ritorno di Silvio Berlusconi non aiuta le possibili alleanze e non entusiasma perché si torna indietro di 18 anni. Lo ha detto il segretario lombardo della Lega Nord a TGcom24.

"Ora noi siamo concentrati per le elezioni al Nord perché proprio al Nord sono stati fatti maggiori danni dal governo Monti. Sulle alleanze romane posso dire che la figura di Berlusconi non aiuta, mi sarebbe piaciuto vedere qualcosa di nuovo. Con Berlusconi torniamo indietro di 18 anni", ha detto Salvini.

"In Lombardia ci alleeremo con chi condivide la candidatura di Maroni con il programma della Lega. Al momento con il Pdl non c'è alcun accordo. L'appoggio di Berlusconi sinceramente non mi entusiasma", ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Una bandiera della Lega Nord. REUTERS/Giorgio Perottino