Voto Lazio, Tar annulla decreto Polverini, prima data utile 3-4 febbraio

mercoledì 5 dicembre 2012 16:14
 

ROMA (Reuters) - Il Tar del Lazio ha sancito oggi che la prima data utile per lo svolgimento delle elezioni regionali in Lazio è quella del 3-4 febbraio 2013 e non il 10-11.

Lo riferisce una fonte.

La decisione del Tribunale amministrativo annulla pertanto il decreto varato dal presidente Renata Polverini che indicava al Viminale nel 10 e 11 febbraio la data per il voto.

Il consiglio del Lazio è stato sciolto il 28 settembre dopo lo scandalo che ha coinvolto la maggioranza sui finanziamenti ai partiti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
La ex presidente della Regione Lazio Renata Polverini con l'ex premier Silvio Berlusconi. REUTERS/Alessandro Bianchi (ITALY - Tags: POLITICS ELECTIONS)