Regione Lazio, Polverini indica a Viminale elezioni 10-11 febbraio

venerdì 30 novembre 2012 19:41
 

ROMA (Reuters) - Renata Polverini, governatore della Regione Lazio, ha oggi scritto al ministero dell'Interno indicando il 10 e 11 febbario come data prescelta per indire le Regionali dopo che il Consiglio di Stato le ha intimato di indire le elezioni nei tempi tecnicamente più rapidi.

Lo si apprende da una fonte regionale.

Si attende ora che nei prossimi giorni sia firmato il decreto di indizione delle elezioni per quella data.

Il presidente del Consiglio Mario Monti ha detto che l'argomento non è stato affrontato dal Consiglio dei ministri di oggi.

Il consiglio del Lazio è stato sciolto il 28 settembre dopo lo scandalo che ha coinvolto la maggioranza sui finanziamenti ai partiti.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Lo spoglio per le Regionali in Sicilia di qualche settimana fa. REUTERS/Massimo Barbanera