Tribunale Aia assolve ex leader Kosovo Haradinaj da crimini contro umanità

giovedì 29 novembre 2012 10:54
 

L'AIA (Reuters) - L'ex primo ministro del Kosovo Ramush Haradinaj è stato assolto in appello oggi dall'accusa di crimini contro l'umanità.

Secondo l'accusa, Haradinaj ha partecipato come comandante dell'esercito di liberazione del Kosovo ad un piano criminale per cacciare i serbi dalla regione, che a quel tempo era governata da Belgrado.

In appello i giudici hanno stabilito oggi che non vi sono prove che Haradinaj abbia preso parte ad un progetto del genere. Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
L'ex primo ministro del Kosovo Ramush Haradinaj alla sbarra al tribunale dell'Aia. REUTERS/Koen van Weel/Pool