Mutui,scende ancora erogato medio,va meglio con prime case

mercoledì 21 novembre 2012 16:41
 

MILANO (Reuters) - Negli ultimi sei mesi è sceso ancora l'importo medio dei mutui erogati in Italia, con un calo di quattro punti percentuali a 116.000 euro in ottobre dai 121.000 di aprile.

E' quanto rileva l'ufficio studi di Mutui.it, che sottolinea come sia nuovamente aumentata la differenza tra la somma media richiesta e quella effettivamente concessa: dal 6% di aprile all'11% di ottobre.

Se si restringe però la casistica all'acquisto della prima casa, lo scenario muta, con l'erogato medio salito in sei mesi a 127.000 euro (+12%). La percentuale finanziata sale al 61% dal 49% di sei mesi fa grazie anche al calo del valore degli immobili, che per questa tipologia di acquisto è stato pari in media all'8%. Il calo dei prezzi del mercato residenziale nel suo complesso è stato nettamente inferiore. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Negli ultimi sei mesi è sceso ancora l'importo medio dei mutui erogati in Italia, con un calo di quattro punti percentuali a 116.000 euro in ottobre dai 121.000 di aprile. REUTERS/Paul Hanna