Sanità Puglia, pm chiedono 6 anni per Frisullo, 4 per Tarantini

lunedì 19 novembre 2012 16:43
 

ROMA (Reuters) - Sei anni per l'ex vice governatore della Puglia, Sandro Frisullo, e 4 anni per l'imprenditore Gian Paolo Tarantini.

Sono le richieste di condanna che i pubblici ministeri di Bari, Ciro Angelillis ed Eugenia Pontassuglia, hanno oggi formulato al termine della loro requistoria al giudice nel processo con rito abbreviato sulla sanità pugliese.

Tarantini è accusato di aver versato tangenti e procurato escort a Frisullo. L'imprenditore avrebbe ottenuto in cambio vantaggi per le sue società nell'aggiudicazione di appalti presso l'Asl di Lecce.

Gli imputati hanno respinto gli addebiti.

La Regione Puglia si è costituita parte civile.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia