Bundesbank vede rallentamento economia tedesca verso fine anno

lunedì 19 novembre 2012 13:11
 

MILANO (Reuters) - La Germania, propulsore dell'Europa, probabilmente perderà ulteriore slancio alla fine dell'anno, dato che la sua economia sta adesso accusando l'impatto della crisi del debito della zona euro e del rallentamento globale. Lo ha detto la Bundesbank nel suo rapporto mensile di novembre.

L'istituto centrale tedesco riporta che sempre più settori non si aspettano una rapida ripresa dell'economia, ma piuttosto che la crisi del debito della zona euro e il rellentamento globale pesino su larga parte dell'economia.

"L'economia attualmente presenta un quadro misto, che probabilmente rallenterà ulteriormente verso la fine dell'anno", ha scritto la Bundesbank nel rapporto. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il presidente di Bundesbank Jens Weidmann. REUTERS/Lisi Niesner