Marina Berlusconi smentisce sua candidatura in politica

giovedì 15 novembre 2012 19:29
 

MILANO (Reuters) - Marina Berlusconi smentisce l'intenzione di una sua candidatura in politica raccogliendo il testimone del padre Silvio, ipotesi avanzata oggi dalla stampa.

"Certe ricostruzioni fantasiose tendono ad accreditare, magari per scopi strumentali, l'ipotesi di una mia candidatura in politica, ipotesi che non c'è mai stata e che non c'è", dice Marina Berlusconi in una nota.

"Intanto - prosegue il presidente di Fininvest e Mondadori - mi pare fin troppo ovvio sottolineare che la leadership in questo campo non si possa trasmettere per via ereditaria o per investitura dinastica, ciascuno se la deve costruire da sé e conquistare passo dopo passo".

"E poi, tra il seguire la politica, con tutta l'attenzione e il rispetto che merita, e in politica impegnarsi direttamente c'è una distanza abissale. Una distanza che non ho mai neppure lontanamente pensato di colmare," conclude Marina Berlusconi nella nota. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il presidente Mondadori, Marina Berlusconi. Segrate (Milano), 21 aprile 2011. REUTERS/Paolo Bona