In carcere a Torino l'ex prefetto Carlo Ferrigno

mercoledì 14 novembre 2012 14:17
 

MILANO (Reuters) - I carabinieri hanno arrestato questa notte nella sua casa di Torino e portato in carcere l'ex prefetto Carlo Ferrigno, 73 anni, per scontare una pena residua di due anni, otto mesi e 18 giorni, dopo che aveva patteggiato una condanna a tre anni e quattro mesi per millantato credito e prostituzione minorile.

Lo hanno riferito fonti investigative, aggiungendo che l'ordine di carcerazione era stato emesso il 6 novembre scorso dall'ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Milano in relazione alle imputazioni di prostituzione minorile continuata, commessa a Milano, Roma e Torino, millantato credito, commesso a Torino e Roma, rivelazione e uso di segreti d'ufficio continuata in concorso e accesso abusivo a un sistema informatico o telematico, detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici e telematici e intercettazione, impedimento o interruzione illecita di comunicazioni informatiche o telematiche.

Arrestato la prima volta l'11 aprile 2011, nell'ambito dell'inchiesta coordinata dal pm di Milano Stefano Civardi, l'ex prefetto di Napoli ed ex commissario nazionale anti-usura aveva poi patteggiato perché secondo l'accusa avrebbe ricevuto prestazioni sessuali da alcune giovani, anche da una minorenne, millantando agevolazioni nella pubblica amministrazione. -- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia