Giappone andrà alle urne il 16 dicembre

mercoledì 14 novembre 2012 12:28
 

TOKYO (Reuters) - Il governo giapponese e la sua principale forza di maggioranza, il Partito democratico, hanno deciso di indire nuove elezioni il 16 novembre. Lo ha detto oggi il segretario dei Democratici.

La decisione è stata presa poche ore dopo che il primo ministro Yoshihiko Noda ha detto che avrebbe sciolto oggi la camera bassa per andare il prossimo mese ad elezioni anticipate, che il suo partito dovrebbe perdere.

Jun Azumi, segretario generale del Partito democratico, ha parlato con i giornalisti dopo avere incontrato alcuni membri dell'esecutivo. Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il premier giapponese Yoshihiko Noda. REUTERS/Kim Kyung-Hoon