Lombardia, da consiglio federale Lega ok a candidatura Maroni

lunedì 12 novembre 2012 17:20
 

MILANO (Reuters) - Il consiglio federale della Lega Nord ha dato il via libera alla candidatura del segretario Roberto Maroni alla presidenza della Regione Lombardia.

E' quanto si legge in una nota del Carroccio, in cui si precisa che l'organo esecutivo del partito si è espresso "all'unanimità".

Nella nota il Carroccio fa sapere che Maroni, come anticipato ieri nel corso di una manifestazione del partito a Bologna, ha accettato la candidatura, "con l'impegno di costruire, intorno alla sua figura, un'ampia coalizione con il sostegno di altre forze politiche e di una o più liste civiche".

Oltre a Maroni, tra i candidati alla guida del Pirellone ci sono l'avvocato Umberto Ambrosoli per il centrosinistra e l'ex sindaco di Milano Gabriele Albertini per il centrodestra.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il segretario della Lega Nord Roberto Maroni in una immagine di archivio REUTERS/Paolo Bona