25 giugno 2012 / 16:18 / 5 anni fa

Cipro ha presentato richiesta aiuto finanziario a Ue

NICOSIA (Reuters) - Cipro ha presentato richiesta di aiuto finanziario ai fondi Efsf/Esm dell‘Unione europea. Lo ha reso noto il governo del Paese, che fa parte della zona euro, spiegando come la richiesta sia volta a proteggere il settore finanziario dall‘esposizione alla Grecia.

Il presidente cipriota Demetris Christofias e il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso in una foto del 22 febbraio scorso a Bruxelles. REUTERS/Francois Lenoir

“Il fine della richiesta di assistenza è di conterenre i rischi per l‘economia cipriota, in particolare quelli sollevati dall‘impatto negativo sul suo sistema finanziario, a fronte della sua ampia esposizione all‘economia greca” si legge nella nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below