23 luglio 2009 / 08:57 / 8 anni fa

Sequestrate 600 tonnellate alimenti irregolari diretti a mercato

ROMA (Reuters) - Oltre 600 tonnellate di alimenti irregolari, tra i quali latticini scaduti o avariati pronti per essere reimmessi sul mercato, sono state sequestrate dai Nas nel corso di perquisizioni effettuate in diverse località e strutture turistiche.

<p>Bottiglie di latte. REUTERS/Stephane Mahe</p>

Ne danno notizia i Nuclei antisofisticazioni e sanità dei carabinieri (Nas).

Tra gli alimenti sequestrati vi erano oltre 100 tonnellate di prodotti caseari in cattivo stato di conservazione o scaduti, pronti per essere rilavorati e reimmessi sul mercato, e 26.000 litri di latte di ignota provenienza.

Sono state inoltre chiuse o sequestrate 95 siti di vendita o trasformazione.

In Italia - dice la Coldiretti in una nota - in un anno sono arrivati ben 1,3 miliardi di litri di latte sterile, 86 milioni di chili di cagliate e 130 milioni di chili di polvere di latte di cui circa 15 milioni di chili di caseina utilizzati in latticini e formaggi all‘insaputa dei consumatori e a danno degli allevatori.

“Dietro queste cifre si nasconde l‘inganno”, dice la Coldiretti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below