8 dicembre 2008 / 09:11 / 9 anni fa

Attacchi Mumbai, Pakistan arresta presunto regista stragi

<p>Poliziotti pakistani a PeshawarAli Imam (PAKISTAN)</p>

ISLAMABAD (Reuters) - Uno dei sospetti attentatori degli attentati del mese scorso a Mumbai è stato arrestato dalle forze di sicurezza pakistane in un raid in un campo di militanti.

Lo ha riferito oggi un responsabile di un'associazione legata al gruppo militante.

Il funzionario del Jamaat-ud-Dawa (JuD), che ha chiesto l'anonimato, ha detto che Zaki-ur-Rehman Lakhvi è stato arrestato dopo un blitz avvenuto ieri sera in un campo utilizzato dai combattenti di Lashkar-e-Taiba alle porte di Muzaffarabad, capitale del Kashmir pakistano.

"Sì, Lakhvi è tra le quattro o cinque persone arrestate in un raid ieri", ha detto il funzionario.

Funzionari dell'intelligence pakistana hanno detto che sono stati arrestati sei uomini, ma non ne ha rivelato i nomi, e ha aggiunto di non avere conferme ufficiali del blitz.

Lakhvi, uno dei responsabili delle operazioni del gruppo Lashkar, è stato indicato come uno dei registi degli attacchi a Mumbai dall'unico militante sopravvissuto catturato in India, secondo funzionari pakistani.

Insieme a Yusuf Muzammil, capo delle operazioni anti-indiane di Lashkar, Lakhvi è accusato di aver dato ordini telefonicamente ai 10 militanti che hanno ucciso almeno 171 persone a Mumbai, hanno aggiunto le fonti pakistane.

Il Pakistan ha chiesto la prova che gli attentatori venissero dal Pakistan, dicendosi pronto a cooperare con l'India nelle indagini, ma le tensioni tra i due paesi rivali dotati dell'atomica sono andate crescendo.

Gli Stati Uniti hanno esercitato una pressione diplomatica sul Pakistan per cercare di allentare le tensioni.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below