8 dicembre 2008 / 09:11 / tra 9 anni

Attacchi Mumbai, Pakistan arresta presunto regista stragi

ISLAMABAD (Reuters) - Uno dei sospetti attentatori degli attentati del mese scorso a Mumbai è stato arrestato dalle forze di sicurezza pakistane in un raid in un campo di militanti.

<p>Poliziotti pakistani a Peshawar REUTERS/Ali Imam (PAKISTAN)</p>

Lo ha riferito oggi un responsabile di un‘associazione legata al gruppo militante.

Il funzionario del Jamaat-ud-Dawa (JuD), che ha chiesto l‘anonimato, ha detto che Zaki-ur-Rehman Lakhvi è stato arrestato dopo un blitz avvenuto ieri sera in un campo utilizzato dai combattenti di Lashkar-e-Taiba alle porte di Muzaffarabad, capitale del Kashmir pakistano.

“Sì, Lakhvi è tra le quattro o cinque persone arrestate in un raid ieri”, ha detto il funzionario.

Funzionari dell‘intelligence pakistana hanno detto che sono stati arrestati sei uomini, ma non ne ha rivelato i nomi, e ha aggiunto di non avere conferme ufficiali del blitz.

Lakhvi, uno dei responsabili delle operazioni del gruppo Lashkar, è stato indicato come uno dei registi degli attacchi a Mumbai dall‘unico militante sopravvissuto catturato in India, secondo funzionari pakistani.

Insieme a Yusuf Muzammil, capo delle operazioni anti-indiane di Lashkar, Lakhvi è accusato di aver dato ordini telefonicamente ai 10 militanti che hanno ucciso almeno 171 persone a Mumbai, hanno aggiunto le fonti pakistane.

Il Pakistan ha chiesto la prova che gli attentatori venissero dal Pakistan, dicendosi pronto a cooperare con l‘India nelle indagini, ma le tensioni tra i due paesi rivali dotati dell‘atomica sono andate crescendo.

Gli Stati Uniti hanno esercitato una pressione diplomatica sul Pakistan per cercare di allentare le tensioni.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below