BORSA MILANO parte poco mossa, Fca in netto calo, giù Telecom, Moncler

giovedì 18 maggio 2017 09:22
 

MILANO, 18 maggio (Reuters) - Partenza poco mossa per Piazza Affari in linea con gli altri mercati europei, in attesa di capire le possibili ripercussioni sulla posizione del presidente Usa Donald Trump, che potrebbe anche dover affrontare una procedura di impeachment.

** L'indice FTSE Mib cede lo 0,03%, l'Allshare lo 0,05%. Poco mosse anche le altre piazze europee.

** FIAT CHRYSLER segna -5,08% in avvio sulla notizia secondo cui il dipartimento di Giustizia Usa starebbe per intentare una causa civile sulle emissioni.

** Debole MONCLER (-2,94%) dopo la bocciatura di Hsbc, che ha rimosso il titolo dalla Europe Super 10 con giudizio che passa a 'hold' da 'buy'.

** TELECOM ITALIA cede oltre 2%: oggi un quotidiano scrive che la gara Uefa per i diritti tv 2018-2021 di Champions League renderebbe difficile la partecipazione delle telco.

** Rimbalzano a macchia di leopardo i bancari con rialzi superiori all'1% per UNICREDIT (+1,10%), UBI BANCA (+1,11%) e BANCO BPM (+1%).

** LAZIO scivola del 4,33% dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia con la Juventus.

** CLABO (+5%) ben comprata dopo l'ingresso di Simest nella controllata cinese con il 49%.

  Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
BORSA MILANO parte poco mossa, Fca in netto calo, giù Telecom, Moncler | Mercati | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,096.00
    -0.92%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,340.64
    -0.93%
  • Euronext 100
    1,023.01
    -0.50%