BORSA MILANO annulla guadagni, peggiora comparto bancario

lunedì 19 giugno 2017 12:30
 

MILANO, 19 giugno (Reuters) - A fine mattinata Piazza Affari ha annullato i rialzi ed è passata in negativo, sulla scia del peggioramento del comparto bancario e di altri titoli di un certo peso.

I principali indici europei restano invece positivi.

Intorno alle 12,25 l'indice FTSE Mib cede lo 0,14%, l'AllShare perde lo 0,1% mentre lo Star sale dello 0,63%, mentre in Europa lo STOXX 600 è in rialzo dello 0,6%. Sul mercato italiano volumi contenuti, per un controvalore di circa 700 milioni.

** Tonica CAMPARI (+1,46%), aiutata anche dal rialzo del prezzo obiettivo a 7,4 da 6,2 euro da parte di Hsbc che ha confermato la raccomandazione "buy".

** PRYSMIAN e LUXOTTICA in denaro.

** Il comparto bancario è passato in negativo, con l'indice di settore che segna -0,25%, in controtendenza con un settore positivo a livello europeo (+0,97%). In particolare INTESA SP cede lo 0,7%, UNICREDIT lo 0,32%.

** Si mantiene positiva CARIGE (+2,33%), anche se con guadagni ridotti rispetto alle prime battute.

** Debole MONCLER (-1%).

** In calo anche TELECOM ITALIA. Nel fine settimana alcuni esponenti del governo hanno parlato di azioni contro la società se dovesse continuare nel progetto di investire nelle zone a fallimento di mercato, dove Telecom aveva detto che non avrebbe investito.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
BORSA MILANO annulla guadagni, peggiora comparto bancario | Mercati | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,992.81
    -0.26%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,187.39
    -0.32%
  • Euronext 100
    1,004.61
    -0.47%