BORSA MILANO chiude in rialzo su affievolirsi timori Brexit

lunedì 20 giugno 2016 17:57
 

MILANO, 20 giugno (Reuters) - Piazza Affari ha chiuso in netto rialzo, in sintonia con le altre borse europee, sull'affievolirsi dei timori per l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea.

In vista del referendum di giovedì prossimo alcuni sondaggi hanno infatti mostrato il rafforzamento di coloro che vogliono restare nell'UE.

** L'indice FTSE Mib ha archiviato la seduta in rialzo del 2,54%, l'Allshare del 2,43%. Volumi per 2,67 miliardi di euro

** L'indice europeo FTEUrofirst segna +3,67%.

** Positivi i titoli bancari, con l'indice di settore salito del 2,88%.

** Si unisce al coro anche UNICREDIT (+3,4%), mentre si inseguono le speculazioni su chi sarà il sostituto di Federico Ghizzoni. INTESA SP ha guadagnato il 3% circa.

** In controtendenza BANCO POPOLARE (-2,7%) e POP MILANO (invariata).

** In evidenza AZIMUT, miglior titolo del listino principale con un rialzo dell'8,18%.

** Rialzi sopra il 6% per YNAP, EXOR e UNIPOL.   Continua...