BORSA MILANO negativa dopo indiscrezioni Bce, ma tengono bancari

mercoledì 5 ottobre 2016 09:22
 

MILANO, 5 ottobre (Reuters) - Piazza Affari apre in ribasso con il resto d'Europa, dopo le indiscrezioni di stampa su una riduzione del programma di acquisto di bond da parte della Bce.

** Alle 9,15 l'indice FTSE Mib cala dello 0,44%, come l'AllShare.

L'indice europeo FTSEurofirst 300 segna -0,9%.

** Il paniere delle banche italiane è stabile, tutto sommato in linea con l'indice europeo (-0,2%), nonostante le incertezze sul comparto a partire da quelle sulla vendita delle quattro 'good bank' nate dal salvataggio di Etruria, Banca Marche, Cariferrara e Carichieti.

** Positiva BPM (+0,4%) in vista dell'assemblea di metà mese per la fusione con BANCO POPOLARE. Diversi analisti ritengono che la fusione possa essere approvata.

** UNICREDIT cede lo 0,6% circa, in un mercato cauto in attesa del piano.

** INTESA SANPAOLO (+0,4%) tra i preferiti, grazie al core business profittevole.   Continua...