BORSA MILANO forte in avvio con le banche, Mps +7%

lunedì 1 agosto 2016 09:27
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Piazza Affari, guidata dalle banche, festeggia l'esito degli stress test e la fine dell'incertezza su Mps, risultata la peggiore in Europa, secondo gli esami Eba, ma pronta a dare il via a un drastico piano di rafforzamento patrimoniale.

Intorno alle 9,20 il FTSEMib sale dell'1,5% contro il +0,5% del benchmark europeo FTSEurofirst 300.

** L'indice delle banche italiane sale del 2,85% a fronte di un più modesto +0,7% dello Stoxx europeo. MPS guadagna il 7% circa dopo una partenza, in ritardo, a +10%, BANCO POPOLARE +6%. Rialzo sopra il 3% per INTESA SP e UBI, UNICREDIT (tra le peggiori in Europa negli stress test Eba) sale del 2%.

Tonico l'intero settore con POP MILANO, MEDIOBANCA e CARIGE in rialzo di oltre il 3%.

** Bene anche i titoli finanziari e assicurativi.

** Lieve rialzo per FIAT CHRYSLER, ENI.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia