BORSA MILANO parte con slancio trainata da banche, forte Mps

giovedì 14 luglio 2016 09:34
 

MILANO, 14 luglio (Reuters) - Partenza con slancio a Piazza Affari che dopo la pausa di ieri riprende il rally trascinato dai bancari. Positive anche le borse europee che cercano di tenere il passo con l'andamento di Wall Street.

** Alle 9,30 l'indice FTSE Mib sale dell'1,6% e l'AllShare dell'1,4%. Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 segna +0,94%.

** Tra i bancari in luce MPS, in rialzo del 4,8, in attesa che si concretizzino i lavori con Atlante sulla cessione delle sofferenze.

** UNICREDIT avanza del 4,5% in un mercato positivo sulle azioni di capital management messe subito in atto dal nuovo Ceo che tuttavia potrebbero non essere sufficienti ad evitare una ricapitalizzazione, come ha spiegato il presidente Giuseppe Vita.

** Forte BANCO POPOLARE (+4,5%); rialzi intorno al 4% anche per BPER, UBI, INTESA SANPAOLO .

** Tra i pochi spunti deboli sul listino principale, i titoli dell'energia come TERNA, SNAM e A2A .

** Fuori dal FTSE Mib da segnalare il balzo di ITALMOBILIARE risp (+5,8% a 31 euro) dopo che il Cda ha migliorato la proposta sulle azioni di risparmio aumentando a 8 euro da 5,62 euro il dividendo privilegiato straordinario in denaro da distribuire agli azionisti di risparmio con la contestuale conversione obbligatoria di queste in azioni ordinarie approvato lo scorso primo luglio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...