BORSA MILANO incerta in avvio, bene banche con B.Popolare e Ubi

mercoledì 22 giugno 2016 09:23
 

MILANO, 22 giugno (Reuters) - Avvio incerto per Piazza Affari, partita bene come le altre borse europee e finita poi appena sopra la parità.

Intorno alle 9,15 il FTSEMib sale dello 0,1% circa, il benchmark europeo FTSEurofirst 300 dello 0,3%.

** Toniche le banche, che in Europa salgono in media dello 0,8%. A Milano, BANCO POPOLARE guadagna più del 2% nell'ultimo giorno di aumento di capitale che secondo indiscrezioni è andato tutto esaurito.

** Bene anche UBI, prossima alla presentazione del piano industriale che, secondo alcuni giornali, prevederà una riduzione dell'organico e delle filiali.

** Acquisti anche su MEDIOBANCA, POP MILANO e sugli altri maggiori istituti.

** Poco mossa ENI in linea con il comparto europeo, leggero calo per ENEL.

** Deboli le utility, il lusso e MEDIASET.

  Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
BORSA MILANO incerta in avvio, bene banche con B.Popolare e Ubi | Notizie | Società Italiane | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,825.31
    +0.03%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,636.08
    +0.07%
  • Euronext 100
    947.20
    -0.08%