BORSA MILANO al traino di bancari, oil, forte YNAP dopo ingresso nuovo socio

martedì 19 aprile 2016 09:25
 

MILANO, 19 aprile (Reuters) - Piazza Affari avvia la seduta in modesto rialzo agganciata agli altri listini europei sulla scia dei guadagni di Wall Street e in Asia in un clima che beneficia della ripresa delle quotazioni del greggio per effetto di uno sciopero in Kuwait.

Nelle prime battute l'indice delle blue chip galleggia sopra la parità a 18.400 punti circa mentre il benchmark paneuropeo avanza di circa mezzo punto percentuale.

** Bancari a più velocità con un paniere di settore che si attesta in rialzo dello 0,6%. Forti Mps e CARIGE, le banche viste come maggiori beneficiarie del fondo Atlante.

** Petroliferi in spolvero anche nel resto d'Europa (+1,4%). ENI e SAIPEM - quest'ultima ha appena annunciato contratti per 430 milioni di euro - guadagnano poco meno di un punto percentuale.

** Forte Yoox Net-A-Porter : Alabbar Enterprises Sarl, controllata da Mohamed Alabbar, ha sottoscritto 100 milioni di un aumento di capitale a lei riservato a 28 euro per azione diventando azionista della società di e-commerce con il 4% del capitale ordinario (2,7% del capitale complessivo).

** Debole viversa A2A : l'utility lombarda ha posticipato l'assemblea al 7 giugno 2016 "al fine di effettuare tutti gli approfondimenti e le valutazioni necessarie", a seguito del provvedimento di custodia cautelare di cui è stato oggetto l'ex Cfo della controllata montenegrina Epcg il 15 aprile scorso.

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

  Continua...