21 giugno 2010 / 10:52 / 7 anni fa

Btp positivi in mattinata, guadagnano su Bund tra volumi sottili

 MILANO, 21 giugno (Reuters) - Si apre all'insegna di una
maggiore propensione al rischio la nuova settimana per i
governativi, che vede dunque premiati i periferici a scambito di
carta 'core' come quella tedesca.
 Mentre il futures sul Bund decennale si tuffa fino ai minimi
degli ultimi due mesi, la forchetta di rendimento tra il
decennale italiano settembre 2020 e la controparte Bund luglio
2020 sulla piattaforma Tweb scivola fino a 118, minimo dal 19
maggio scorso.
 "I volumi sono molto sottili ma quello che colpisce è
soprattutto la velocità del movimento: si è visto anche sul
mercato dei cambi..." spiega un operatore.
 "Una settimana che si preannuncia finalmente relativamente
tranquilla per i governativi: è ormai da qualche seduta che i
contratti 'cds' stanno ritracciando a segnale di una progressiva
stabilizzazione. Proseguono le ricoperture e particolarmente in
positivo è stata letta l'intenzione della Spagna di pubblicare i
risultati degli 'stress test', a riprova di quanto il panico di
maggio possa essere ormai visto come ingiustificato" scrive la
nota settimanale AbaxBannk dedicata al reddito fisso.
 Digerito l'annuncio della banca centrale cinese, che
permetterà la "ripresa dell'oscillazione controllata" dello yuan
di cui si sono già notati i primi effetti rialzisti sui futures
della borsa Usa, l'attenzione si concentra ora sull'annuncio di
questa sera a mercato chiuso, in cui il ministero dell'Economia
comunicherà quali saranno i titoli a medio-lungo in asta a fine
mese.
 Al di là della sostanzialmente scontata riapertura dei
benchmark a tre e dieci anni, la curiosità degli investitori e
in primo luogo degli operatori specialisti si concentra sulla
possibilità che il Tesoro decida di offrire anche titoli 'off
the run'.
 Vera e propria incognita riguarda poi il Certificato a tasso
variabile: si vedrà infatti già questa sera se il Tesoro, come
anticipato in un'intervista a Reuters venerdì, è già a buon
punto per l'introduzione dei nuovu strumenti indicizzati
all'Euribor semestrale - CCTeu.
 "Se questa sera non verrà annunciata la riapertura del
classico Cct possiamo attenderci entro breve il primo
collocamento tramite sindacato bancario del nuovo strumento"
conclude l'addetto ai lavori.
 
============================== 12,30  ==========================
                                PREZZI  VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND SETTEM. FGBLU0      127,45  (-0,22)   
FUTURES BTP SETTEM.  FBTPU0      115,11  (+0,56)   
BTP 2 ANNI (LUG 12)  IT2YT=RR    101,39  (+0,15)      1,802%
BTP 10 ANNI (SET 20) IT10YT=TT   100,86  (+0,44)      3,934%
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=RR   100,97  (+0,51)      4,996%
  
============================ SPREAD (PB) ======================
                                          CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5      57                 50
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     118                127 
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5     119                125   
-livelli minimo/massimo         116,4/119,5        124,2/135,0
BTP/BUND 10 ANNI IT10YT=TWEB      120                126  
-livelli minimo/massimo         118,5/120,6        125,7/130,5
BTP/BUND 30 ANNI         YLDS7    152                159
BTP 2/10 ANNI                       n.d.               223,4
BTP 10/30 ANNI                      n.d.               104,7
================================================================





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below