Vivendi ribadisce impegno in Tim, ricorso Tar contro AgCom prossime settimane -fonte

venerdì 21 aprile 2017 16:36
 

* Ribadisce impegno lungo periodo in Telecom Italia

* Vivendi prepara ricorso Tar del Lazio contro AgCom

* In dubbio il controllo di Tim anche con maggioranza cda

di Stefano Rebaudo

MILANO, 21 aprile (Reuters) - Vivendi ribadisce che intende rimanere azionista di lungo periodo di Telecom Italia (Tim), mentre si prepara a fare ricorso presso il Tar contro il provvedimento AgCom che ha chiesto di ridurre la sua partecipazione nell'ex-incumbent o nella partecipata Mediaset .

Una fonte vicina alla vicenda dice che Vivendi nelle prossime settimane farà ricorso al Tar del Lazio e probabilmente un esposto in sede europea.

La fonte spiega che il ricorso farà leva sul fatto che Vivendi non ha influenza dominante su Mediaset e quindi è infondata la delibera che impone al gruppo francese di ridurre il capitale in una delle due società.

Una nota del gruppo francese torna poi sulla volontà di essere socio di lungo periodo di Telecom Italia, sulla convergenza tra produzione di contenuti e loro distribuzione.

Vivendi vuole collaborare "con il management e i collaboratori di Telecom Italia, ma anche con il governo italiano e gli enti regolatori per contribuire al successo e allo sviluppo di un grande gruppo italiano", dice la nota.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Vivendi ribadisce impegno in Tim, ricorso Tar contro AgCom prossime settimane -fonte | Notizie | Società Italiane | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%