Pininfarina, convoca assemblea su aumento capitale per piano risanamento

lunedì 17 ottobre 2016 19:52
 

MILANO, 17 ottobre (Reuters) - Il Cda di Pininfarina ha deciso di proporre all'assemblea un aumento di capitale fino a 26,5 milioni di euro finalizzato al completamento del riequilibrio finanziario previsto dal piano di risanamento e dall'accordo di investimento sottoscritto con Mahindra che ha acquisito la società.

Lo dice una nota specificando che l'aumento, che dovrà essere eseguito entro e non oltre il 31 luglio 2017, sarà offerto in opzione agli azionisti e potrà essere liberato anche mediante compensazione di crediti vantata nei confronti della società.

L'assemblea convocata per il 21 novembre (in prima convocazione) e il 22 novembre (in seconda) conferirà al Cda il più ampio potere per definire i termini dell'offerta, incluso l'ammontare definitivo, prezzo e tempistica.

L'azionista di maggioranza, PF Holdings che fa capo a Tech Mahindra, titolare del 76,14% del capitale, ha assunto l'impegno alla sottoscrizione dell'aumento per un importo non inferiore a 20 miloni, comprensivo dell'eventuale sovrapprezzo.

La nota ricorda che PF Holdings ha concesso alla società un finanziamento di 16 milioni di euro, con il diritto di potere utilizzare a propria discrezione tale somma per sottoscrivere l'aumento mediante compensazione.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

.   Continua...