PUNTO 1-Alerion, Edison lancia contro-Opa a 2,46 euro per azione

giovedì 13 ottobre 2016 13:15
 

(Aggiunge andamento titolo, background, fonte su Consob)

MILANO, 13 ottobre (Reuters) - Edison, tramite la controllata Eolo Energia, ha annunciato il lancio di un'Opa volontaria totalitaria su Alerion Clean Power al prezzo di 2,46 euro per azione finalizzata al delisting del titolo.

Il prezzo proposto, spiega una nota diffusa ieri in serata, incorpora un premio del 20,6% rispetto al prezzo di chiusura di ieri e del 29,5% rispetto al corrispettivo di 1,90 euro dell'offerta parziale promossa da Fri-El Green Power sul 29,9% del capitale di Alerion.

Qualche giorno fa il Cda di Alerion ha giudicato non congruo il corrispettivo proposto da Fri-El Green Power.

Intanto ieri nel pomeriggio Amber Capital, già azionista di Alerion con il 15,1%, ha acquistato il 2,68% a 1,95 euro per azione fuori mercato. Secondo gli ultimi aggiornamenti Consob gli altri azionisti rilevanti sono F2i con il 15,7% e Nelke srl con il 6,8%.

Il titolo Alerion balza in borsa e si porta oltre il prezzo dell'Opa di Edison: alle 13,10 guadagna il 21,41% a 2,472 euro con volumi già pari a 17 volte la media dell'ultimo mese sull'intera seduta.

Consob sta seguendo attentamente la situazione, riferisce una fonte della commissione.

Con l'acquisizione di Alerion, che ha un parco produttivo di 10 campi eolici in Italia con una capacità installata di 259 MW (cui si aggiunge 1 impianto da 6 MW in Bulgaria), la capacità installata di Edison nell'eolico salirebbe a 850 MW facendo nascere il secondo polo eolico in Italia.

Eolo Energia è controllata al 51% da Edison Partecipazioni Energie Rinnovabili, i cui azionisti sono Edison ed Edf Energies Nouvelles, e al 49% da E2i Energie Speciali (30% Edison Partecipazioni Energie Rinnovabili, 70% F2i).   Continua...