BTP aprono in rialzo con bond euro su ipotesi ritocchi Qe

giovedì 13 ottobre 2016 09:11
 

MILANO, 13 ottobre (Reuters) - Apertura in rialzo per il mercato obbligazionario italiano, in scia al resto del comparto della zona euro, sulla notizia, riferita a Reuters da fonti a conoscenza del dossier, secondo cui la Banca centrale europea potrebbe valutare alcuni cambiamenti tecnici al Qe già la prossima settimana.

Intorno alle 9, il tasso del decennale italiano scende a 1,38% da 1,42%, il picco da fine giugno segnato ieri in chiusura. Lo spread con l'analoga scadenza del Bund scende a 134 punti base da 135 punti base della chiusura.

Tra le ipotesi di lavoro, secondo le fonti, ci sarebbe l'allentamento, su base temporanea o parziale, della regola che obbliga ad acquistare titoli di Stato in proporzione alla grandezza dell'economia dei singoli Paesi. Un'altra ipotesi sarebbe quella di includere negli acquisti importi limitati di titoli con rendimento inferiore al tasso dei depositi, attualmente fuori dal paniere Bce, e l'innalzamento del limite acquistabile della singola emissione.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia