PUNTO 1-Comune Roma, Raggi sceglie assessori Bilancio e Partecipate

venerdì 30 settembre 2016 16:06
 

(Aggiorna con conferma ufficiale, dettagli, dichiarazioni)

ROMA, 30 settembre (Reuters) - La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha scelto Andrea Mazzillo come nuovo assessore al Bilancio e Massimo Colomban alle Partecipate.

Lo ha annunciato oggi il Campidoglio.

Mazzillo è un commercialista, dipendente in aspettativa di Equitalia e capo dello staff della sindaca, dice la nota del Comune. La sua è una scelta direttamente politica, come ha spiegato Raggi, esponente del M5s, nella nota: "Ho chiesto a Mazzillo di ricoprire l'incarico in giunta non solo per le sue competenze ed esperienze tecniche ma anche per affermare che il Movimento mette in campo i suoi più qualificanti militanti".

Colomban ha fondato Permasteelisa, società di costruzioni, di cui è stato presidente dal 1973 al 2010, quando è cessata la quotazione in borsa. Nell'agosto 2011 la multinazionale è stata acquistata dalla conglomerata giapponese Lixil Corporation. Attualmente, dice un comunicato del Comune, "fa l'Angel Investor per i giovani talenti, Start Up ed in imprese innovative".

Commentando le due nomine Beppe Grillo ha scritto su twitter: "Entrambi faranno un ottimo lavoro per realizzare il programma del M5s".

La nomina dell'assessore al Bilancio era particolarmente attesa dopo le dimissioni di Marcello Minenna, dirigente Consob, e dell'ex procuratore regionale della Corte dei Conti, Raffaele De Dominicis. Nei giorni scorsi aveva invece rinunciato a correre per l'incarico il consigliere della Corte dei Conti, Salvatore Tutino.

Resta ancora confusa la vicenda del ragioniere generale del Campidoglio, Stefano Fermante. Secondo alcuni media, che hanno citato fonti a lui vicine si sarebbe dimesso, paventando anche l'imminente dissesto per le casse di Roma. Ma oggi la sindaca ha inviato via twitter una sua foto con Fermante accompagnata dalla didascalia: "Con il ragioniere Stefano Fermante al lavoro oggi in Campidoglio. Il resto sono chiacchiere".

Raggi, primo sindaco donna della Capitale, si è insediata a fine giugno, dopo aver vinto le elezioni anticipate contro lo sfidante del centrosinistra Roberto Giachetti, vice presidente della Camera dei Deputati.   Continua...