BTP galleggia su parità in clima 'risk-off' su Deutsche Bank, picco spread a 142 pb

venerdì 30 settembre 2016 12:27
 

MILANO, 30 settembre (Reuters) - A metà giornata il
secondario italiano galleggia attorno alla parità, in
controtendenza rispetto alla carta 'core' in un contesto di
avversione per il rischio che colpisce anche i listini azionari,
alimentato dal riacuirsi dei timori sulla solidità di Deutsche
Bank.
    ** Il titolo della banca tedesca è crollato, con
l'ammissione che per l'istituto esiste un problema di immagine
dopo le notizie stampa sulla riduzione di posixioni da parte di
una fetta della clientela, nonostante le rassicurazioni
contenute nella lettera ai dipendenti scritta dal Ceo John
Cryan.   
    ** Attorno alle 12,15 il differenziale di rendimento tra Btp
e Bund sul tratto a 10 anni si attesta a 136 punti base, dopo un
picco a 142 pb, massimo da fine giugno, dai 134 del finale di
seduta di ieri. Il tasso del decennale scambia a 1,21% da 1,22%
dell'ultima chiusura. Alla stessa ora Piazza Affari cede l'1,4%.
    ** I timori su Deutsche Bank hanno spinto il tasso del
trentennale tedesco al minimo di sette settimane
di 0,387% e quello del decennale irlandese al
minimo storico di 0,312. 
    ** "Attualmente il mercato vede solo Deutsche Bank e più in
generale i problemi delle banche europee che, a differenza di
quanto accaduto negli Stati Uniti, non sono ancora stati
risolti. Non legge invece i segnali di rafforzamento giunti sul
fronte dell'inflazione del vecchio continente", ragiona il
trader di una banca milanese.
    ** Dopo i risultati confortanti giunti ieri da Germania e
Spagna, la stima 'flash' dell'inflazione della zona euro ha
visto un +0,4% su anno, in linea con le attese, come quella
francese (+0,5% su anno) e quella italiana (0,1% su anno). 
    ** Per quanto riguarda la disoccupazione, Istat ha
certificato che ad agosto restano sostanzialmente stabili
rispetto a luglio i livelli occupazionali, con un calo del tasso
di disoccupazione tra i giovani. 
    ** Ieri sera il Tesoro ha annunciato il lancio del nuovo Btp
Italia a durata otto anni, che verrà offerto tra il 17 e il 20
ottobre prossimi, con la cedola reale minima garantita che verrà
comunicata al pubblico venerdì 14.       
============================ 12,15 =============================
 FUTURES BUND DIC.                     166,19   (+0,46)  
 FUTURES BTP  DIC.                     142,89   (+0,11)  
 BTP 2 ANNI  (GIU 18)                 105,945  (-0,015)  -0,081%
 BTP 10 ANNI (GIU 26)                 103,575  (+0,088)   1,210%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 122,388  (+0,007)   2,234%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           170         170
 BTP/BUND 2 ANNI                                  63          61
 BTP/BUND 10 ANNI                                136         134
 minimo                                        135,7       131,1
 massimo                                       141,9       134,5
 BTP/BUND 30 ANNI                                184         179
 BTP 10/2 ANNI                                 129,1       130,5
 BTP 30/10 ANNI                                102,4       101,3
 ================================================================
    
Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia