CORRETTO UFFICIALE - Ministero Energia Kazakistan ritira nota su inizio produzione Kashagan

giovedì 29 settembre 2016 12:20
 

(Ministero Economia ritira dichiarazione)

MOSCA, 29 settembre (Reuters) - Il ministro dell'Energia del Kazakistan ha ritirato il precedente annuncio sull'inizio della produzione dal giacimento petrolifero offshore, dicendo che è stato emesso per errore.

L'attività di estrazione a Kashagan è iniziata nel 2013, ma è stata sospesa subito dopo il lancio a causa di problemi tecnici con il gasdotto.

Il ministro ha poi aggiunto che la produzione inizierà alla fine di settembre o all'inizio di ottobre.

La produzione sarà di 75.000 barili al giorno in ottobre, che saliranno a 150.000-180.000 nel periodo novembre-dicembre.

Il consorzio per lo sfruttamento del giacimento include China National Petroleum, Exxon Mobil, Eni , Royal Dutch Shell, Total, Inpex e il gruppo kazako KazMunaiGas.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia