Masi acquisisce 60% Canevel (prosecco Valdobbiadene) per 7 mln circa

martedì 27 settembre 2016 15:48
 

MILANO, 27 settembre (Reuters) - Masi Agricola ha acquisito il 60% di Canevel Spumanti, conosciuta soprattutto per il prosecco di Valdobbiadene, e una pari partecipazione nella Società Agricola Canevel e in Canevel Spumanti Tenuta Le Vigne Società Agricola per circa 7 milioni di euro.

E' quanto si legge in una nota, dove si sottolinea che le tre società sono proprietarie di circa 26 ettari di terreni, di cui circa 15 coltivati a viti, nella zona di Valdobbiadene superiore DOCG.

Il figlio del fondatore dell'azienda vinicola, Carlo Caramel, deterrà il restante 40% delle tre società.

"Masi Agricola e Caramel hanno concluso, contestualmente al contratto di compravendita, un patto parasociale contenente le regole di governo societario e la disciplina del regime di circolazione delle partecipazioni nelle tre società oggetto dell'operazione", si legge nel comunicato.

Nella nota, Federico Girotto, consigliere delegato di Masi Agricola, spiega inoltre che "dopo un primo semestre brillante stiamo registrando un 'reversal' nel terzo trimestre, pur restando fiduciosi di poter chiudere un 2016 in miglioramento. Crescere per aggregazioni può essere un modo per acquisire maggiore stabilità anche nel breve termine".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia