Fincantieri, Bono auspica consolidamento settore in Europa

martedì 27 settembre 2016 12:44
 

ROMA, 27 settembre (Reuters) - L'AD del gruppo navale Fincantieri, Giuseppe Bono, auspica che nell'industria europea si arrivi a un consolidamento delle attività del settore.

"In Australia siamo stati selezionati in tre diversi gruppi europei, questo dice tutto. Noi dobbiamo mettere insieme l'industria navale per guadagnare efficienza", ha detto il manager intervenendo a un convegno in Senato a Roma.

Bono non ha voluto dire se per le attività di superficie, costruzioni di navi, fregate e cacciatorpedinieri, le sue preferenze vadano ai cantieri francesi Dcns: "Bisogna arrivare a un Airbus navale e ci parliamo con tutti e fra tutti".

A proposito della recente commessa vinta per la fornitura di sette unità alla marina qatarina, Bono ha detto che "i primi riverberi in bilancio si vedranno nel 2017 quando incominceremo la progettazione. Stiamo discutendo i dettagli del contratto e mi auguro che potremo contare su un anticipo sostanzioso".

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia