Strage Viareggio, pm chiedono per ex AD Fs Moretti 16 anni reclusione

martedì 20 settembre 2016 20:00
 

FIRENZE, 20 settembre (Reuters) - I pm di Lucca del processo per la strage di Viareggio del 2009 hanno chiesto oggi la condanna a 16 anni di reclusione per l'ex AD delle Ferrovie dello Stato Mauro Moretti, ora AD di Leonardo-Finmeccanica .

L'accusa rivolta a Moretti è di strage ferroviaria, per la quale la condanna massima è di 15 anni, ma all'ex AD di Fs sono state riconosciute dai magistrati le aggravanti di lesioni colpose, omicidio colposo, incendio e danneggiamenti.

Lo riferiscono fonti legali.

Moretti avvicinato a un convegno ha detto: "Ho espresso molte volte il mio cordoglio alle famiglie" senza però commentare nello specifico la richiesta dei pm.

Per l'ex AD di Rfi Michele Elia sono stati chiesti 15 anni di reclusione, per l'ex AD di Fs logistica Gilberto Galloni 12 anni, per altri due dirigenti delle Ferrovie 9 anni ciascuno e per sei dirigenti di Rfi dai 5 ai 9 anni.

La sentenza per la strage che costò la vita a 32 persone è attesa per metà novembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...