BORSA MILANO cancella rialzo, banche sotti massimi, calo petroliferi

martedì 13 settembre 2016 10:32
 

MILANO, 13 settembre (Reuters) - Piazza Affari cancella il rialzo segnato in apertrura, con il resto d'Europa, in un mercato che resta cauto, nonostante le dichiarazioni di esponenti della Fed di ieri, che sembrano allontanare la prospettiva di un aumento dei tassi.

Secondo un trader, il mercato sta seguendo l'Europa, in mancanza di spunti sul fronte interno.

I bancari calano dai massimi, accentuano il ribasso i petroliferi.

** Alle 10,25 l'indice FTSE Mib cala dello 0,1%, in linea con l'indice europeo FTSEurofirst.

** L'indice dei bancari italiani sale dello 0,1% quello europeo perde lo 0,3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano   Continua...