Governo smentisce ricorso a fondo Esm per aiutare banche - fonte Chigi

lunedì 5 settembre 2016 10:38
 

ROMA, 5 settembre (Reuters) - Il governo smentisce "totalmente" l'intenzione di voler chiedere un intervento del fondo Salva Stati europeo Esm a supporto del sistema bancario italiano.

Il quotidiano la Stampa, citando tre diverse fonti a conoscenza del dossier, scrive oggi che l'utilizzo del fondo sarebbe stato uno dei temi dei colloqui tra il premier Matteo Renzi e la cancelliera tedesca Angela Merkel nei vertici di Ventotene e Maranello.

Il ricorso all'Esm sarebbe oggi ancor più d'attualità per via dei problemi che stanno emergendo nell'implementazione del piano per Mps, scrive il quotidiano.

"Si tratta di notizie del tutto destituite di fondamento", dice una fonte di Palazzo Chigi.

La banca senese ha annunciato a fine luglio un complessivo progetto di rafforzamento patrimoniale che prevede un aumento di capitale fino a 5 miliardi e la cessione di tutte le sofferenze.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia