BORSA MILANO si rafforza dopo dati lavoro Usa sotto attese, avvio Wall Street

venerdì 2 settembre 2016 15:55
 

MILANO, 2 settembre (Reuters) - Piazza Affari allunga moderatamente il passo dopo i dati Usa sull'occupazione e la partenza positiva di Wall Street.

La creazione di posti di lavoro negli Stati Uniti ad agosto ha registrato un rallentamento superiore alle attese, ponendo fine ad una serie di due mesi di crescita e rendendo più improbabile un aumento dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve a settembre.

Intorno alle 15,50 l'indice FTSE Mib sale dello 0,8%. In Europa il benchmark FTSEurofirst 300 segna un progresso dell'1,5% circa e a Wall Street i rialzi degli indici si aggirano intorno allo 0,6%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia