Mps, Tononi smentisce indiscrezioni su possibile sostituzione Viola

venerdì 26 agosto 2016 12:38
 

MILANO, 26 agosto (Reuters) - Il presidente di Mps Massimo Tononi, in merito alle indiscrezioni apparse oggi su un giornale, smentisce in una nota l'ipotesi di sostituzione dell'AD Fabrizio Viola, definendola "priva di ogni fondamento".

"Colgo l'occasione per ribadire nuovamente la mia piena fiducia e stima a Fabrizio Viola per il lavoro svolto e che continueremo a svolgere in futuro", aggiunge Tononi.

Secondo il quotidiano il Giornale "al centro delle valutazioni dei soci ci sarebbe anche un cambio al timone della banca senese, oggi affidato a Fabrizio Viola, da studiare senza commettere gli stessi errori cui si è assistito in casa Unicredit ovvero evitando il toto-candidati e il lungo tira e molla fra azionisti".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia