RPT-3Italia, Ebitda +38% a 135 mln in sem1, clienti raggiungono 10,5 mln

giovedì 11 agosto 2016 11:53
 

(elimina refuso nel titolo)

MILANO, 11 agosto (Reuters) - L'operatore di telefonia mobile 3Italia ha chiuso il primo semestre del 2016 con un Ebitda di 135 milioni di euro, in crescita del 38%, e ricavi totali per 906 milioni, in rialzo del 3%.

Lo si apprende da una nota della società, parte del gruppo cinese CK Hutchison Holding.

Alla base dell'andamento dell'Ebitda, spiega la nota, c'è "soprattutto" l'aumento dell'8% del margine sui ricavi da servizi, dovuto alla crescita dei clienti "ad alto valore" e nonostante l'aumento dei costi commerciali sostenuti per l'acquisizione di nuovi clienti.

La base clienti si è portata a quota 10,5 milioni al 30 giugno 2016, in aumento del 4% rispetto al 2015.

I conti dell'intero gruppo di Hong Kong, diffusi stamane, evidenziano un aumento dell'utile netto del 3% nel primo semestre 2016, a 14,92 miliardi di dollari di Hong Kong (circa 1,72 miliardi di euro); i ricavi totali sono diminuiti dell'8%, a 180,51 miliardi di dollari di Hong Kong.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia