Mediobanca, Mediolanum non intende vendere sua quota - Doris a stampa

mercoledì 10 agosto 2016 07:36
 

MILANO, 10 agosto (Reuters) - Banca Mediolanum non ha alcuna intenzione di vendere il pacchetto di azioni Mediobanca.

E' quanto ribadisce il presidente Ennio Doris, in un'intervista al Corriere della Sera.

Interpellato sulle voci riguardanti la volontà di Vincent Bollorè di crescere nel capitale di Mediobanca, Doris risponde: "A me nessuno mi ha chiamato. Con la visione che ho, le azioni me le tengo strette. In futuro vedremo. Ma sarà un mondo diverso".

Doris sottolinea che "nessuno può essere venditore di azioni Mediobanca oggi, perché sono sottovalutate... Passato questo inverno del sistema bancario i valori si riprenderanno, in particolare per le banche che sapranno adeguarsi. E uno che ha azioni Mediobanca l'ultima cosa che fa è vendere".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia