Inail acquista 0,3% Bankitalia da Intesa SP, Unicredit e Generali e sale al 3%

martedì 9 agosto 2016 11:52
 

ROMA, 9 agosto (Reuters) - L'Inail ha acquistato oggi per 25 milioni di euro mille quote del capitale di Bankitalia, attraverso tre contratti di compravendita con Intesa SanPaolo, Unicredit e Generali, portando la sua partecipazione al 3% (dal 2,7%).

Lo rende noto un comunicato dell'istituto per gli infortuni sul lavoro.

Le mille quote sono state acquistate al loro valore nominale di 25.000 euro ciascuna.

Lo scorso 23 dicembre 2015, Inail aveva già rilevato da Inps 6.000 quote del capitale della Banca d'Italia - sempre al prezzo unitario di 25.000 euro - arrivando a detenere 8.000 quote complessive, pari al 2,7%.

Con l'operazione di oggi Inail arriva a detenere 9.000 quote complessive, pari al 3% del capitale sociale di Bankitalia, che corrisponde al limite massimo fissato per ciascun partecipante dalla nuova normativa (legge n.5 del 29 gennaio 2014).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia