Credem, cala utile semestre, Cet1 al 13,4%, Gregori nuovo DG

giovedì 4 agosto 2016 19:51
 

MILANO, 4 agosto (Reuters) - Credem ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 70,4 milioni, in calo del 41% rispetto al risultato di un anno prima che beneficiava di componenti non ricorrenti positive, e con un Cet1 ratio al 13,4% (fully phased 12,2%).

Dal primo settembre Nazzareno Gregori, attuale vice direttore generale, assumerà la carica di direttore generale al posto del dimissionario Adolfo Bizzocchi, dice una nota.

Il margine di intermediazione è pari a 542,3 milioni (-11,2%), la raccolta complessiva da clientela a 59,868 miliardi (+6,5%). Gli impieghi con clientela sono in progresso del 4,6% a a 22,444 miliardi.

Le sofferenze nette su impieghi netti sono pari a 1,63%, in calo rispetto a 1,66% nello stesso periodo del 2015. La percentuale di copertura delle sofferenze è del 61,1% (59,2% a fine giugno 2015).

Il Total capital ratio phased-in è pari a 14,6% (fully phased 13,9%).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia